mercredi 24 janvier 2018

Cena con sorpresa

Ieri sera doveva essere una cena in famiglia, di quelle noiose a casa dei nonni .  Mi sono chiesta il perchè di questo invito di martedì sera , io stanchissima  per il troppo lavoro pensieri e cose così..ci sono andata  rassegnata con il proposito di tornare presto e ficcarmi sotto le coperte e dimenticarmi del mondo intero almeno  fino al trillo della sveglia  al mattino dopo. E invece ho avuto la sorpresa. tutti sapevano , erano felici  convinti   che io sarei esplosa in lacrime di felicità. neanche il tempo di sedermi  che suona il campanello , aprono e chi c'è '

lei. la mia ragazza grande di vent'anni che vive e lavora all'estero e che non vedo da un pò salvo  nelle foto glamour dei suoi eventi ,un'altro posto un'altra vita. Giuro, mi sembrava di aver visto un fantasma.  Non sono riuscita a piangere come il mio solito..dopo un'abbraccio frettoloso   ci sediamo lontane perchè non eravamo soli,  c'erano gli altri ,zii compresi . Ho cenato con lo stomaco sottosopra e il mio desiderio era di andare a casa e sedermi vicino e raccontarsi, senza video audio e diavolerie  simili. Invece  lei si è fiondata in camera ,  ha aperto il suo armadio quasi spoglio  ha preparato un'altra valigia  ed io ad aspettarla  sul divano. Ero come in trance  ..poi è arrivata mi ha dato un bacio ed è andata a letto perchè il mattino dopo alle sette e mezza arrivava Camilla ed insieme andavano a trascorrere due giorni a Vipiteno e poi da lì  aeroporto e volo di ritorno.
Il mattino io son dovuta uscire presto e quando son tornata lei era in bagno , stava usando la doccia,  si lavava i capelli ed usava la piastra. io ho provato ad aspettarla ma  ero in ritardo ..l'ho presa al volo ci siamo abbracciate e  lei m ha detto ma dai mamma ci vediamo a maggio torno per il concerfto .

dove cazzo ho sbagliato ,io ?

Non ho pianto davanti a lei mi sono trattenuta . Ho passato il pomeriggio  seduta in piazza, nemmeno sono andata al lavoro  perchè ancora adesso non riesco a capire se ho sognato o meno.


                                                                  Oggi pomeriggio

ho aspettato e alla fine un uccello l'ho preso ,sembra jonathan
8
Cielo

selfie

per non dimenticare
" binario 21 "


9 commentaires:

  1. Un'apparizione fugace, ma ua bella sorpresa.
    Maggio è dietro l'angolo.

    Moz-

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Si miky, bella lo è stata peró ...troppo fugace

      Supprimer
  2. Sai che è capitato spesso anche a me una cosa del genere. Ci si trova a una cena dove in particolare si cerca di stare vicino a una persona e non ci si riesce, si arriva a casa e si è delusi perché non si è riusciti ad avere il contatto nei modi desiderati.
    Nel mio caso non riguardava la famiglia, ma certamente contenevo le mie emozioni perché c'erano altre persone...

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Avrei voluto una cena in famiglia , invece lei ha riunito tutti ma proprio tutti e questo mi fa pensare che la sua visita era "dovuta " perché di passaggio per la breve vacanza in montagna qui .però a ripensarci...non può essere così. Ma il pensiero si è affacciato alla mia mente .Sono arrabbiata Richy

      Supprimer
  3. Si è talmente occupati a vivere le proprie vite, e specialmente da giovani sembra di aver tutto il futuro a disposizione. Non è che non ti vuole vedere, o non le importa. Probabilmente è solo che ai suoi occhi Maggio non è così lontano: è un giorno sul calendario, appena più in là. E per chi vive il presente con tanta intensità, l'oggi si inoltra nei giorni a venire, come le albe illuminano l'orizzonte intero e anche un pezzo del mondo che è ancora un pochino di là, ancora da venire.

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Il tuo pensiero lo condivido totalmente , mi ha fatto riflettere e devo dire che probabilmente è così. O sono io che ho degli incompiuti in campo affettivo e non riesco a capire .grazie :))

      Supprimer
  4. Il figlio di una mia amica di 20 anni da 6 mesi a Taiwan. Tornerà per tre e poi via un anno in Cina. Ci sono archi e frecce che volano più lontano di altre. Il mio unico figlio fa un lavoro ordinario e in Italia, posso vederlo ogni due mesi e va bene così. Buon tutto

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Mia figlia non tornerà più , e sono io che devo capire che non posso trattenerla.sono egoista a volte .però mi manca

      Supprimer
  5. Perchè non vai tu a trovarla? :)

    Tkoy

    RépondreSupprimer