mercredi 7 février 2018

E ti ricordo ancora

Quando ero piccola e trascorrevo i pomeriggi dopo la scuola a casa dei nonni , la cosa che mi piaceva di più era curiosare tra i cassetti , dove  c'erano le vecchie foto di famiglia ., immagini sbiadite di vecchi parenti mai conosciuti, con  delle pettinature strane e dei buffi vestiti..  mi rivedo seduta in cucina in braccio al nonno Jago  che mi racconta le storie  ai tempi della guerra e del dopoguerra . Immaginavo le vite di quei volti nella mia fantasia , e mi piaceva leggere le annotazioni sul retro di date e luoghi con quella calligrafie aggraziate e lunghe .Quando nonna è morta  di suo ho  voluto quella scatola e quella dei bottoni..un tesoro inestimabile di madreperle di ogni genere e foggia.

ma ritornando alla scatola delle fotografie  ..ancora adesso quando le guardo è curioso   immaginare una vita di quelle persone e di questi bambini  , i miei preferiti
per me saranno  sempre piccini,il piccolino con la bananina in testa e il grande con il suo dolce sorriso tra i denti, magari di circostanza ....  perché le fotografie non invecchiano mai,  ed immaginarli adulti mi riesce difficile.Oggi i miei figli così abituati a scattare condividere tagliare modificare non conoscono questo piacere , questa  sensazione . Si è perso un gesto nobile. Si è persa l'arte del ricordo,  dello stare insieme e di raccontarsi come facevo io con il nonno


4 commentaires:

  1. Un'arma a doppio taglio, le moderni tecnologie.

    Rimpiango di avere poche foto della mia giovinezza, ma quelle che ho hanno certamente un valore incomparabile.

    Alla fine è comunque importante il ricordo delle cose che abbiamo vissuto, quello non dobbiamo mai farlo sparire.

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Ho dei ricordi dolcissimi anzi i più belli sono rimasti lì..in quella cucina . Ti abbraccio Ricky

      Supprimer
  2. Le tecnologie che ora sono moderne, tra 30 saranno vetuste. La carta stampata sarà soppiantata dai cloud, e i nostri ricordi vivranno per sempre. Forse sarà meno romantico ma più funzionale. Anche le persone cambiano

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. io sono una nostalgica senza via d'uscita , Buona serata :))

      Supprimer