jeudi 26 avril 2018

Con il naso all'insù

E poi succede che stamattina  , sei in ritardo , ti affretti perche hai lezione e   le allieve pigrone acciaccate mi stanno aspettando impazienti . Ho già il caffè pagato . Quando all'improvviso la vedi  , e ti coglie di sorpresa.

Eppure C'è sempre stata . Mi fermo e l'osservo : sembra un viso stanco sofferente ma se lo guardi bene vedi due ciglia folte  colorate che danno quel tocco di semplicità, di curiosità
...è bella cavoli .
Vedi che succede quando osservi le cose in altri tempi ?

La vita è così,
A volte ti sorprende

10 commentaires:

  1. ... è generalmente, spiace ammetterlo, ti sorprende ancor di più dopo aver sperimentato la “vera” sofferenza. Buona giornata.
    sinforosa

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Siamo anime sensibili , buonanotte :)

      Supprimer
  2. Ma il post in cui parlavi di sesso che fine ha fatto ?

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Non ho mai scritto un post dive parlavo di sesso

      Supprimer
  3. Bisognerebbe riuscire a camminare osservando la propria città con gli occhi del turista, sforzandoci di cogliere quei particolari che la fretta e la quotidianità nasconde al nostro sguardo. Lo dico anche a me stessa che, vivendo in una località turistica, non riesco più ad apprezzarla come chi ci viene in vacanza. Un saluti

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. Mi sono iscritta ad un gruppo dove si organizzano delle visite a siti e luoghi storici della mia città . E sto scoprendo tutto un mondo . Buonanotte Surfinia:) a presto

      Supprimer
  4. Bel post, mi sa che qui ci tornerò. Comunque sono tante le cose che ci sono da sempre e che non vediamo; ma a quelle dovremmo aggiungere quelle che un tempo vedevamo e che col tempo abbiamo dimenticato, poiché giorno dopo giorno abbiamo date per scontate.

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. ciao Doc, i miei sono solo sprazzi di lucidità e pensieri ingarbugliati che alla lunga dicono sempre le stesse cose ahimè:) ma se vuoi rimani:)

      Supprimer